Asics Kayano 27 Uomo Giallo Nero

211S.ASKA274M.125
Ultimi articoli in magazzino
122,22 € 180,00 € -57,78 €
IVA inclusa

Usa le icone per cercare prodotti con le stesse caratteristiche.

Stagione Primavera/Estate 2021. Scarpa che nasce per macinare kilometri in totale comfort, ammortizzamento e controllo mediale. Scarpa "Mito".
Taglie disponibili

vip icon

Per i clienti che vogliono usufruire dei prezzi online con prova e ritiro in negozio a Castellanza (VA) è richiesta l'attivazione della tessera VIP. Leggi i Vantaggi dei Cliente VIP

stock icon

Non tutti i prodotti sono direttamente visionabili presso il negozio a Castellanza (VA), dato che ci appoggiamo a diversi magazzini per lo stoccaggio. Prima di passare in negozio contattarci telefonicamente per verificare la disponibilità: 0331.1772707.

Rated 0/5 based on 0 customer reviews

Descrizione

Scarpe Running A4 - Stabili

Le scarpe stabili sono create per correggere l'eccesso di pronazione del piede nell'atto della corsa. In molti modelli si può trovare un ottimo compromesso tra ammortizzamento e stabilità. Importante ricordarsi che tutte le scarpe di questa categoria sono sconsigliate ai supinatori.

Appoggio in Pronazione

Iperpronazione

La pronazione è indispensabile per una corsa armonica, in relazione all'attenuazione dei traumi da impatto quando il piede tocca il suolo. Mentre un esagerato movimento della stessa pronazione, stressa alcune strutture, che subiscono un'esagerata sollecitazione in allungamento.

Tabella Comparativa Taglie Scarpe Running Asics Uomo

US 7 7.5 8 8.5 9 9.5 10 10.5 11 11.5 12 12.5 13 14
UK 6 6.5 7 7.5 8 8.5 9 9.5 10 10.5 11 11.5 12 13
EUR 40 40.5 41.5 42 42.5 43.5 44 44.5 45 46 46.5 47 48 49
CM 25.25 25.5 26 26.5 27 27.5 28 28.25 28.5 29 29.5 30 30.5 31

Dettagli del prodotto

Colore
Giallo
Sesso
Uomo
Tipo Percorso Consigliato
Stradali
Differenziale Punta-Tacco
22-12 mm
Peso Scarpa
310gr
Correzione pronazione
Iperpronazione
4550153685822

Recensioni

Nessuna recensione
Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotti aggiunti al confronto